Storia

La storia di OVEM Srl

L’officina meccanica di precisione OVEM Srl “Officine Venete Elettro Meccaniche” nasce verso la metà degli anni ’60 dalla collaborazione di quattro insegnanti di vari istituti tecnici del territorio veneziano. Elettro meccanica perché uno dei primi e più importanti lavori fu proprio quello di riparare i contatori ENEL alluvionati nel 1966.

Nel proseguire degli anni OVEM Srl si afferma sempre più nel settore della meccanica di precisione , rispondendo alle esigenze di innumerevoli fabbriche di Porto Marghera, in modo particolare nella realizzazione e costruzione di stampi per il settore refrattario e manutenzione impianti del settore energia e petrolchimico.

I Grandi Cambiamenti

E’ all’inizio degli anni ’90 che avviene il primo grosso cambiamento: i soci fondatori decidono di ritirarsi e di cedere l’azienda ad altri soci, tra cui alcuni ex-dipendenti. L’officina continua la sua attività ancora per un breve periodo all’interno della vecchia sede di Mestre decidendo successivamente di trasferirsi nell’attuale sede di Mogliano Veneto investendo in macchinari a controllo numerico di nuova generazione al fine di potenziare le capacità produttive dell’azienda.

Il secondo cambiamento si verificò nel 2008, quando si associò con la B&V Service Srl. Questa società specializzata in servizi, era in grado di gestire, avvalendosi di partner leader nel loro settore, lavorazioni e trattamenti speciali. Per far fronte al’aumento della quantità di lavoro fu raddoppiata l’area di produzione e l’area adibita ai montaggi.

 

Attualmente tutti i nostri macchinari sono supportati da un ufficio tecnico che, grazie a stazioni di programmazione CAD / CAM sempre aggiornate, gestisce con accuratezza lavorazioni anche di notevole complessità e precisione. L’officina meccanica OVEM è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza del cliente nel settore metalmeccanico di precisione.